crostata alla marmellata
scuola di cucina

Trucchi per una pasta frolla perfetta

La pasta frolla è un impasto molto friabile, tipico italiano, a base di farina,burro, zucchero e uova. La pasta frolla viene utilizzata per preparare tantissimi dolci come biscotti, crostate, torte ecc. Esiste anche una versione salata della pasta frolla che prende il nome Brisè.

I metodi per impastare la frolla

Esistono vari metodi per fare l’impasto della pasta frolla, che daranno risultati diversi.

Il primo metodo consiste nel procedimento classico per ottenere un impasto compatto e morbido. Il procedimento è il seguente:

  • Fare la farina a fontana, all’interno aggiungere il burro tagliato in pezzi e lo zucchero e amalgamare;
  • Successivamente aggiungere le uova e un pizzico di sale e amalgamare nuovamente;
  • Aggiungere anche la farina e impastare fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Far riposare l’impasto con la pellicola per 15-30minuti in frigorifero.

Il secondo metodo consiste nella “sabbiatura” per ottenere un composto molto friabile e croccante. Il procedimento è il seguente:

  • Sfregare (sabbiare) il burro con la farina fino a ottenere una polvere simile alla sabbia;
  • Unire le uova leggermente sbattute con un pizzico di sale all’impasto e impastare velocemente;
  • Far riposare la frolla in frigorifero coperta con pellicola per 15-30min.

Il terzo metodo consiste nel montare la frolla con l’aiuto di un’impastatrice o planetaria per ottenere biscotti molto fini. Il procedemento è il seguente:

  • Aggiungere nella planetaria il burro precedentemente ammorbidito e lo zucchero, iniziare a montare;
  • Aggiungere le uova sbattute e incorporare;
  • Inserire la farina e il sale. Una volta che la farina è ben incorporata trasferire l’impasto in una sac a pochè e confezionare i biscotti.

Ricetta base della pasta frolla

IngredientiGrammatura
Farina1kg
Burro500g
Uova5
Sale1 pizzico
scorza1 limone

Spiegazione del compito degli ingredienti

Farina: l’impasto della frolla deve essere friabile e quindi bisogna utilizzare farine di forza debole. Per ottenere un impasto ancora più friabile il consiglio è di unire alla farina la fecola, l’amido di mais, la farina di riso perchè sono sfarinati molto deboli.

Burro: Il burro ha il compito di dare sapore all’impasto. Il burro si può sostiture anche con l’olio di semi per ottenere una pasta frolla più leggera.

Zucchero: lo zucchero conferisce croccantezza e colore all’impasto;

Uova: le uova, servono per legare e dare compattezza all’impasto. Si possono sostituire con il latte per ottenere una frolla più morbida;

Sale: il sale è molto importante perchè ha il compito di esaltare i sapori degli ingredienti.

Trucchi e consigli per ottenere una frolla perfetta

Per ottenere una frolla perfetta bisogna fare attenzione ad alcuni aspetti:

  • utilizzare le farine deboli;
  • non lavorare troppol’impasto;
  • non dimenticare di aggiungere il sale all’impasto;
  • forare la pasta prima di procedere alla cottura così da evitare che si gonfi.

3 Comments

Lascia un commento