Branzino al forno con crema di verdure e chips di patate

pinit

Branzino al forno con crema di verdure e chips di patate, secondo piatto facile da preparare e molto gustoso. Il branzino una volta sfilettato viene cotto semplicemente al forno, mi raccomando il pesce una volta cotto deve risultare morbido e non secco. Viene accompagnato da una crema di piselli per dare una nota dolce e una crema di peperoni gialli per dare uno sprint di sapore più forte. Infine come contorno delle chips di patate per dare il croccante al piatto.

Please follow and like us:
Pin Share

Branzino al forno con crema di verdure e chips di patate

Difficoltà: Intermedio Tempo di preparazione 30 min Tempo di cottura 35 min Tempo totale 1 ora 5 min Porzioni: 4 Stagione migliore: Primavera

Ingredienti

Preparazione

  1. Sfilettare il branzino, ricavarne 4 filetti e tenerli in frigo. Lavare e tagliare i peperoni, sbollentarli in acqua leggermente salata, una volta morbidi scolarli e frullarli nel mixer con un filo di olio e un mestolo di acqua fino a ottenere una crema. Pulire i piselli togliendoli dal baccello e sciacquarli bene sotto l'acqua corrente. Una volta ben puliti sbollentarli in acqua bollente leggermente salata, una volta cotti frullarli al mixer con un mestolo di acqua fino a ottenere una crema. Sbucciare, lavare e tagliare le patate a rondelle fini.

  2. Foderare con carta forno una teglia, aggiungere un filo di olio e i filetti di branzino, salare e pepare. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C 12 minuti a metà cottura sfumare con il vino bianco. Nel frattempo, scaldare in una pentola a bordi alti l'olio di semi, una volta caldo friggere le patate. Una volta cotte asciugarle con carta assorbente.

  3. In un piatto piano aggiungere a un lato il filetto di branzino, di fianco creare dei punti di crema di peperoni e piselli e finire aggiungendo le patate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial