Fagioli borlotti all’uccelletto

Fagioli borlotti all'uccelletto pinit

Fagioli borlotti all’uccelletto un tipico contorno Toscano ricco e sostanzioso da gustare accompagnato alla carne o semplicemente come un secondo vegetariano. Le radici di questo piatto sono antichissime derivano dalla cucina povera contadina insieme alla ribollita e la pappa al pomodoro. I fagioli vengono cotti dolcemente nel pomodoro aromatizzato precedentemente con aglio e salvia.

ricetta: salsa pomodoro

Ottima cocotte casseruola

4.5 da 1 voto

Fagioli borlotti all’uccelletto

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 10 min Tempo di cottura 60 min Tempo totale 1 ora 10 min Porzioni: 4 Stagione migliore: Inverno

Ingredienti

Preparazione

Video
Off On

  1. Mettere in ammollo i fagioli borlotti in acqua per una notte. La mattina seguente lessarli in una capiente pentola coperti di acqua per 50 minuti. Schiumarli mano a mano.

  2. Trascorsi 50 minuti scolarli. Soffriggere due spicchi di aglio precedentemente pelati. Una volta soffritti togliere l'aglio e aggiungere i fagioli e la salvia spezzettata. Aggiungere la passata di pomodoro e aggiustare di sale e pepe, cuocere per 10 min.

  3. Nel frattempo, tagliare il pane a fette e scaldarlo sulla piastra. Impiattare i fagioli al centro di un piatto, sopra adagiare la fetta di pane e finire con due foglie di salvia.

Parole chiave: fagioli all'uccelletto, pomodoro, cucina toscana, ricette della toscana

Hai provato questa ricetta?

1 Comment

Lascia un commento