Polipo con crema di patate e pomodorini confit alla menta

pinit

Il polipo un ottimo antipasto o secondo piatto che si può preparare in tantissimi modi. In questa ricetta lo proponiamo con una crema di patate semplice preparata solo con un filo di olio ma si può aromatizzare in modi diversi come esempio con il timo che darà alla vostra crema un sentore profumatissimo e fresco e un gusto intenso.

Il polipo viene bollito in acqua per renderlo morbido basterà una volta cotto farlo raffreddare nel suo liquido. Infine a questa ricetta aggiungiamo un particolarità i pomodorini confit che daranno grazie alla menta un gusto fresco al piatto.

Please follow and like us:
Pin Share

Polipo con crema di patate e pomodorini confit alla menta

Difficoltà: Intermedio Tempo di preparazione 60 min Tempo di cottura 50 min Tempo totale 1 ora 50 min Porzioni: 4 Stagione migliore: Estate

Ingredienti

Preparazione

  1. Lavare il sedano la carota e la cipolla, e inserirle in una pentola con abbondante acqua, portare a ebollizione, aggiungere il polipo precedentemente pulito e immergerlo in acqua e tirarlo su per tre volte, cuocere 50m.

  2. . Una volta cotto raffreddarlo nella sua pentola. Preparare i pomodorini confit tagliare i pomodorini a metà, adagiarli su una teglia con carta forno, aggiungere un filo di olio, l’aglio in camicia, il rametto di timo lo zucchero il sale e il pepe, infornare a 150°C 2h.

  3. Nel frattempo sbucciare e lavare le patate, bollirle. Una volta cotte, tagliare a cubetti, frullarle con il mixer con un filo di olio e.v.o.

  4. . Una volta che il polpo si è raffreddato tagliarlo a falde condire con sale e pepe e olio. Impiattare con la crema sul fondo del piatto, aggiungere il polpo e i pomodorini confit. Guarnire con delle foglie di misticanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial