Spaghetti al porro e pomodorini

spaghetti al porro e pomodrini pinit

 Spaghetti al porro e pomodorini, non avete idee per il pranzo o la cena? questo primo piatto è molto goloso e sempliccissimo da preparare pronto in meno di 15 minuti. Un trucco per cuocere il porro è di brasarlo a fiamma bassissima con un filo di olio perchè essendo molto zuccherino, brucia subito rimanendo crudo poi terminare la cottura con un mestolo di acqua calda.

Spaghetti al porro e pomodorini

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 10 min Tempo di cottura 15 min Tempo totale 25 min Porzioni: 4 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Ingredienti

Preparazione

  1. Lavare e tagliare i pomodorini a cubetti piccoli. Lavare e tagliare il porro a julienne.
  2. In una padella aggiungere un filo di olio e.v.o. quindi inserire il porro e soffriggerlo a fiamma bassa. Una volta soffritto aggiungere i pomodorini quindi salare e pepare portare a cottura con un mestolo di acqua calda.
  3. Cuocere gli spaghetti in acqua abbondante salata scolarli al dente e saltarli in padella con il porro e i pomodorini aggiungere una grattata di parmigiano e il basilico.
Parole chiave: spaghetti, porro, pomodorini

Hai provato questa ricetta?

Lascia un commento